Italia campione d’Europa, battuta l’Inghilterra 4-3 dopo i rigori

L’Italia supera l’Inghilterra ai rigori grazie a un super Donnarumma ed è campione d’Europa per la seconda volta nella sua storia! Una partita sofferta, con gli azzurri andati sotto per la rete di Shaw arrivata dopo appena due minuti, ma nella ripresa il gol di Bonucci ha riportato tutto in parità. Tempi supplementari chiusi ancora sul pari e si va ai rigori, è lì che Donnarumma dimostra al continente di essere il miglior portiere del mondo. Segnano prima Berardi e Kane, poi sbaglia Belotti e segna Maguire, Bonucci la mette dentro ma Rashford colpisce il palo e si è di nuovo in parità. Bernardeschi fa gol, Donnarumma miracoleggia su Sancho ed è match ball per Jorginho ma niente da fare, con Pickford che sventa il pericolo. Allora Donnarumma fa tutto da solo, respinge anche il tiro di Saka e tutta Italia è braccia al cielo, campione d’Europa!

Foto: PIXSELL
Leonardo Bonucci ha segnato il gol del pareggio. Foto: PIXSELL
La nazionale italiana. Foto: Pixsell

 

Facebook Commenti