Istria. Contagiato ancora uno sportivo marocchino

La spiaggia di Valcane, a Pola. Foto Dusko Marusic/PIXSELL

La situazione epidemiologica in Istria è più che soddisfacente. Anche oggi, sabato 12 settembre, sono soltanto due i nuovi casi di coronavirus, mentre nelle ultime 24 ore si registrano 6 guarigioni. Quindi, scende ulteriormente il numero dei casi attivi, che ora è di 53. Tra ieri e oggi sono stati effettuati 442 tamponi
Uno dei nuovi casi riguarda una persona che è venuta a contatto con un paziente già contagiato, mentre l’altro si riferisce a uno sportivo di una società sportiva del Marocco in ritiro a Parenzo. Si tratta del secondo membro di questo club africano che ha contratto il Covid-19. Il primo era stato confermato venerdì. Tutti gli altri loro compagni di squadra sono stati sottoposti a tamponi, che hanno dato esito negativo.
Da segnalare infine che in Istria si trovano in isolamento fiduciario 397 persone.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.