Il petrolio sopra gli 80 dollari. E’ la prima vota dal 2014

Il petrolio chiude in rialzo a New York, dove le quotazioni salgono dell’1,5% a 80,52 dollari al barile. E’ la prima volta dal 2014 che le quotazioni chiudono sopra gli 80 dollari. La continua corsa al rialzo delle materie prime, petrolio e gas in testa, aumenta il tasso di nervosismo dei mercati europei, che guardano  con apprensione al “caro energia” che rischia di spingere l’inflazione e di far deragliare la ripresa economica globale.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.