Fiume. La lite sul parcheggio costa cara alla dott.ssa Šepić (video)

La dottoressa Tatjana Šepić. Foto: Nel Pavletic/PIXSELL

La lite sul pareggio dell’Ospedale di Fiume costa cara alla dottoressa Tatjana Šepić. Il direttore del Centro clinico ospedaliero, Alen Ružić, ha deciso infatti di destituirla dall’incarico di direttrice dell’Istituto di audiologia e foniatra. “Il comportamento della dottoressa Šepić ha danneggiato la reputazione del Centro clinico ospedaliero i cui dipendenti sono particolarmente impegnati in questo periodo di pandemia da Covid-19 – si legge nella nota della dirigenza del CCO Di Fiume -. I nostri sforzi sono rivolti alla salute dei nostri pazienti e dei nostri cittadini, che devono avere fiducia nel nostro personale sanitario e nella loro etica di lavoro. Perciò, hanno l’obbligo di attenersi alle nome e convenzioni sociali”.

 

Ricorderemo che l’ormai ex direttrice dell’Istituto di audiologia e foniatria è balzata agli onori della cronaca dopo che un giovane aveva postato in Rete un video in cui la Šepić inveiva contro di lui (“Spero tu non abbia bisogno delle mie cure”, disse nel frangente la dottoressa) dopo averla chiamata per spostare l’automobile con cui aveva bloccato la sua vettura. Inoltre, la dottoressa si presentò falsamente come vicedirettore del CCO di Fiume e  disse di lavorare in uno dei reparti Covid. Il video è ben presto diventato virale e la dottoressa non ha nemmeno ritenuto opportuno scusarsi il giorno dopo quando, contattata dai giornalisti, addossò la colpa al giovane per il suo compartimento.

Facebook Commenti