Evento-esperimento a Zagabria. In cento senza mascherina per l’apericena

Si è svolto a Zagabria, in un famoso ristorante situato al 26.esimo piano di un grattacielo, l’apericena al quale hanno partecipato un centinaio di persone, che hanno provato l’ebbrezza di trascorrere qualche ora insieme senza mascherina e senza dover prestare attenzione alle misure epidemiologiche. Anzi, i partecipanti  sono stati invitati a socializzare sia all’esterno che all’interno del locale, per capire quanto il virus possa propagarsi tra le persone vaccinate. Infatti, gli invitati sono tutti stati immunizzati con due dosi del siero antiCovid. Tutti loro, tra una settimana, saranno sottoposti a tampone per capire se ci sono stati contagiati.
Sabato, ricorderemo, si svolgerà un simile esperimento. Questa volta sarà organizzato un matrimonio con un centinaio di invitati. A questo esperimento parteciperanno anche coloro che hanno effettuato il tampone nelle ore 48 precedenti e che sono guariti negli ultimi sei mesi dalla malattia. Dall’esito epidemiologico di questi due eventi dipenderà la decisione della task force nazionale, che ha già annunciato la totale riapertura a partire dal 1.mo giugno nel caso i partecipanti ai due eventi-pilota non dovessero contrarre il Covid.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.