Eurovisione: vince l’Olanda. Mahmood splendido secondo

Il vincitore Duncan Laurence

La 64.esima edizione di Eurosong va all’Olanda dopo 44 anni, con la canzone “Arcade” del giovane Duncan Laurence. L’italiano Mahmood, trionfatore a Sanremo, è riuscito a portare a casa uno straordinario secondo posto con l’ormai stranota “Soldi”, nonché e un risultato mai raggiunto dall’Italia: il Composer Award, premio che fa sempre parte dell’Eurovision e che viene assegnato al miglior brano in gara. In molti davano il cantante milanese per favorito e la sua canzone nel corso del contest è stata la più ascoltata su Spotify. Voti alti per lui anche dalla stampa internazionale.

Madonna, messaggio di pace

Ma a calamitare l’attenzione della serata finale del Festival europeo della canzone è stata la stella pop globale Madonna, che durante l’esibizione non ha mancato di lanciare il suo messaggio: uno dei ballerini indossava la bandiera israeliana, un altro quella palestinese, con i due che alla fine della canzone si sono abbracciati. Più chiaro di così…

Facebook Commenti