Scandalo nel Međimurje. Incesto scoperto dai vicini

Foto: PIxsell

Tutto il Paese sta parlando del caso di incesto avvenuto a Čakovec, nel Međimurje (regione nella parte settentrionale della Croazia) dove a breve inizierà il processo nei confronti di un 19.enne e di sua madre (38) per i quali si sospetta abbiano avuto un rapporto sessuale chiaramente incestuoso. L’accusa chiede 4 mesi di carcere per il ragazzo mentre la madre rischia 4 anni di lavori sociali. I due avrebbero consumato l’atto nel settembre dell’anno scorso nella casa di famiglia. Visti dai vicini è stata avvertita la polizia. Il figlio si difende dicendo di essere stato sotto l’effetto di droghe leggere, mentre la madre non ricorda nulla:”Ero ubriaca”. Il padre/marito era assente.

Facebook Commenti