Croazia. Terminato il fermo biologico per il pesce azzurro

Foto: Pixsell

In Croazia oggi (domenica) a mezzogiorno è terminato il fermo pesca per sardelle, acciughe e papaline. Questa sera, dunque, dopo quasi due mesi (il divieto era entrato in vigore il 24 dicembre scorso) i pescherecci potranno nuovamente prendere il largo. I consumatori, pertanto, domani potranno acquistare per la prima volta nel 2020 pesce azzurro di piccola taglia. Il fermo pesca è stato deciso dalle autorità per rinvigorire la biomassa dell’azzurro minuto, messa a dura prova negli ultimi decenni da una pesca indiscriminata.

Facebook Commenti