Croazia. In una settimana contagi su del 42%

covid coronavirus

Le notizie sul fronte contagi e ricoveri dovuti al coronavirus non sono per niente rassicuranti. I nuovi casi di infezione sono cresciuti del 42 per cento rispetto a una settimana fa, costringendo gli ospedali ad aumentare i posti letto destinati ai malati Covid. Questa settimana sono stati registrati 9.194 nuovi infetti, mentre sette giorni fa ce n’erano 6.472. A darne notizia è stata la task force della Protezione civile nazionale in sede di conferenza stampa. Che la situazione sia seria lo si deduce pure dal fatto che il palasport Arena di Zagabria è pronto per essere nuovamente messo a disposizione dei pazienti affetti dal coronavirus. Lo ha annunciato il ministro della Sanità Vili Beroš facendo il punto della situazione epidemiologica nelle ultime 24 ore quando sono stati confermati 2.362 nuovi contagi e 29 persone sono decedute, con il tasso di positività al 27%. Attualmente nel Paese a lottare contro questa malattia sono 13.111 cittadini di cui 1.464 sono ricoverati negli ospedali e tra questi vi sono 153 persone attaccate al respiratore.

Facebook Commenti