Assemblea UI, riunione in palestra

L’Incontro è programmato per giovedì 23 luglio con inizio alle 17:30

All'ultima sessione sono state rispettate le misure epidemiologiche. Foto Goran Žiković

L’Assemblea dell’Unione Italiana torna a riunirsi per la seconda volta consecutiva nella palestra della Scuola elementare italiana “Edmondo De Amicis” di Buie. La proposta dell’ordine del giorno dell’incontro in programma domani, giovedì 23 luglio, con inizio alle ore 17.30 prevede 14 punti. S’inizierà con le interrogazioni, interpellanze e mozioni, per proseguire con la discussione riguardante la proposta di delibera sul II assestamento del Programma di lavoro e Piano finanziario dell’UI per il 2020 – Programmazione delle attività, delle iniziative e degli interventi da finanziarsi con i mezzi della Legge 73/01, della Regione FVG, del Piano permanente, del Consiglio delle minoranze nazionali e dell’Ufficio per i diritti dell’uomo e delle minoranze nazionali della Croazia, dell’Ufficio per le minoranze della Slovenia e della Regione Veneto, a favore della CNI in Croazia e Slovenia per il 2020.
In programma pure i dibattiti attinenti alla nomina di un membro del Consiglio d’amministrazione del CRS, alla copertura delle spese funzionali e operative dell’UI di Capodistria, al prestito alla CI di Valle e al bilancio consuntivo (2019) della Finistria S.r.l. di Fiume. I consiglieri dovrebbero prendere in esame pure le proposte di modifica allo Statuto dell’UI e le proposte di modifica e integrazione del Regolamento di procedura dell’Assemblea UI. A Buie, inoltre, dovrebbe essere avviato il dibattito sulla riforma statutaria dell’UI. In agenda anche la discussione sull’istituzione delle Commissioni permanenti dell’Assemblea, nonché l’elezione dei membri delle sette commissioni assembleari. Nella bozza dell’ordine del giorno figura pure la discussione sul Regolamento interno sul riconoscimento delle spese per i viaggi di servizio effettuati per conto e su incarico dell’UI di Fiume, l’informazione inerente il Resoconto della revisione riguardante la Relazione finanziaria dell’UI per il 2019, nonché il punto varie ed eventuali.
Al loro arrivo alla SEI di Buie i partecipanti all’Assemblea dovranno indossare la mascherina, disinfettarsi le mani e consentire al personale autorizzato di misurare loro la temperatura corporea, che dovrà essere inferiore a 37,2 gradi centigradi.

Facebook Commenti