Adriatico centrale: scossa di magnitudo 3.5

Foto: Emsc

Continua la sequenza sismica nel Mar Adriatico iniziata con la scossa di magnitudo 5.2 (rivista al ribasso da 5.6) di sabato 27 marzo tra Italia e Croazia. Alle 6.33 un terremoto di magnitudo 3.5 ha colpito l’Adriatico centrale, a 114 chilometri a sud di Spalato, come riferisce il Centro sismologico euro-mediterraneo (Emsc). Non si segnalano, comunque, danni a persone o cose.

Facebook Commenti