Short track, Fontana argento e staffetta maschile vince bronzo

0
Short track, Fontana argento e staffetta maschile vince bronzo

(Adnkronos) – Arianna Fontana vince la medaglia d’argento nei 1500 metri short track alle Olimpiadi invernali di Pechino 2022 conquistando l’undicesima medaglia della carriera ai Giochi. La 31enne valtellinese chiude al secondo posto la finale dei 1500 metri alle Olimpiadi di Pechino 2022 con il tempo di 2’17″862 alle spalle della coreana Minjeong Choi (2’17″789) e davanti all’olandese Suzanne Schulting (2’17″865).

Fontana con 11 medaglie (2 ori, 4 argenti, 5 bronzi) diventa l’atleta italiana più vincente ai Giochi invernali staccando la fondista Stefania Belmondo ferma a quota 10. Per l’Italia è la quindicesima medaglia a Pechino: due ori, 7 argenti e 6 bronzi.

L’Italia vince anche la medaglia di bronzo nella staffetta maschile dello short track. Il quartetto azzurro composto da Pietro Sighel, Yuri Confortola, Tommaso Dotti e Andrea Cassinelli chiude la prova in 6’43″431 precedendo al fotofinish la Russia (6’43″440) per soli nove millesimi. Oro al Canada (6’41″257) davanti alla Corea del Sud (6’41″679).

Il bottino odierno porta a 101 le medaglie olimpiche nella gestione del presidente del Coni, Giovanni Malagò. Infatti da quando Malagò è presidente del Coni, l’Italia ha conquistato 8 medaglie a Sochi 2014 (6 argenti e 2 bronzi), 28 a Rio 2016 (8 ori, 12 argenti e 8 bronzi), 10 a PyeongChang 2018 (3 ori, 5 argenti e 2 bronzi), 40 a Tokyo 2020 (10 ori, 10 argenti e 20 bronzi) e con quella di oggi 14 a Pechino 2022 (2 ori, 6 argenti e 6 bronzi). Complessivamente quindi l’Italia di Malagò ha conquistato 23 ori, 40 argenti e 38 bronzi.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display