Trieste. Esuli, restyling del Magazzino 18 (video e foto)

È un sogno che si avvera, una cosa unica al mondo, che testimonia e racconta il passato di Istria, Fiume e Dalmazia e al contempo di un’Europa. C’è tanta emozione, oltre alla soddisfazione di vedere finalmente realizzato il progetto, nelle parole con cui oggi, martedì 28 settembre, a mezzogiorno Franco Degrasi e Giorgio Rossi hanno accompagnato la presentazione del nuovo allestimento delle masserizie degli esuli al Magazzino 26. E non potrebbe essere diversamente, considerato che sia il presidente dell’Istituto regionale per la cultura istriano-fiumano-dalmata che l’assessore alla Cultura, Sport e Giovani del Comune di Trieste questa pagina di storia l’hanno vissuta direttamente sulla propria pelle, costretti a lasciare, giovanissimi con le loro famiglie, la patria d’origine; Degrassi la sua Isola, Rossi la natia Umago. . Il percorso espositivo si articola in due parti, di cui una, la più ampia, raccoglie lo storico Magazzino 18.
Il servizio completo sulla Voce in edicola mercoledì 29 settembre, o in formato digitale. Clicca qui e abbonati.

Facebook Commenti