Angelina Jolie: il testamento è pronto

Angelina Jolie. Foto Instagram

Angelina Jolie, in qualità di rappresentante dell’Alto Commissariato dell’Onu per i rifugiati (UNHCR), ha visitato alcuni campi di profughi e rifugiati al confine tra Colombia e Venezuela, dove milioni di persone si sono ritrovate senza una casa in seguito alla crisi economica e politica che ha colpito il Paese latinoamericano. Angelina Jolie, in passato una delle donne più affascinanti al mondo, ha visitato i rifugiati: è apparsa in condizioni molto preoccupanti, magra e debilitata sembra distante anni luce dall’attrice sexy e atletica di Lara Croft in “Tomb Raider”. Ci sono addirittura indiscrezioni, riportate da “20minutos.es”, ma non confermate , in merito a un presunto testamento preparato dall’attrice. Molte persone a lei vicine hanno rivelato che, negli ultimi tempi, Angelina non starebbe mangiando più.

Facebook Commenti