Zagabria. Manifestazione di sostegno all’Ucraina (foto)

0
Zagabria. Manifestazione di sostegno all’Ucraina (foto)

Si è svolta oggi a Zagabria in Piazza bano Jelačić la manifestazione contro l’aggressione russa in Ucraina. È stata promossa dal Comitato croato di Helsinki. Con l’evento odierno si è voluto esprimere solidarietà all’Ucraina, da dieci giorni assediata dalle forze armate russe. Alcune centinaia di persone si sono date appuntamento in Piazza bano Jelačić scandendo in coro “Ucraina, Ucraina” e facendo sventolare le bandiere croata e ucraina. È stato inoltre osservato un minuto di silenzio per le vittime della guerra.
Il presidente del Comitato croato di Helsinki ha detto che non bisogna dimenticare quanto avvenuto durante la Guerra patriottica in Croazia sottolineando quanto sia necessario in questo momento dimostrare sostegno all’Ucraina. Solidarietà nei confronti del popolo ucraino viene espressa in varie parti del mondo mentre in Russia le manifestazioni sono state vietate, come spiegato dalle autorità locali, a causa della pandemia da coronavirus.
A Zagabria a rivolgersi agli astanti è stato l’Ambasciatore ucraino in Croazia Vasilj Kirilič. Molto emotivo il discorso pronunciato dal diplomatico che ha ceduto all’emozione: “Oggi sono qui davanti a voi per poter esprimere un concetto molto importante. Artisti e scienziati stanno ancora discutendo sull’opera di Edvard Munch, sul suo quadro dal titolo L’urlo. Da che cosa è stato provocato? Forse da questo atto diabolico avvenuto in Europa?”. I partecipanti hanno salutato con fragorosi applausi le parole di Kirilič.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display