Quarnero e Gorski kotar: continua ad aumentare il numero dei ricoveri

Nella Regione litoraneo-montana nelle ultime 24 ore sono stati registrati 143 nuovi casi di contagio da coronavirus (2 in meno rispetto al giorno prima) a fronte di 1.425 test effettuati con il tasso di positività che ammonta al 10 per cento. Ancora in aumento il numero di infetti ricoverati al Centro clinico-ospedaliero di Fiume: ce ne sono 61 ossia due più di ieri mentre 4 pazienti (-2) sono attaccati al respiratore. “Siamo pronti anche agli scenari peggiori,  sperando di non doverli mai più affrontare”. A dichiararlo è stato Alen Ružić, direttore del Centro clinico-ospedaliero di Fiume, in seno al quale è stato riaperto il centro Covid in seguito all’aumento del numero di contagi e, in proporzione, a quello dei ricoveri.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.