Quarnero e Gorski kotar: ampia campagna vaccinale

Dobrica Rončević e Nataša Dragaš Zubalj Foto: Roni Brmalj

L’epidemiologo dell’Istituto per la salute pubblica della Regione litoraneo-montana Dobrica Rončević ha annunciato che durante la settimana in corso ogni medico di famiglia vaccinerà una ventina di persone. La vaccinazione avverrà non solo presso gli ambulatori ma anche in altre sedi onde poter somministrare il siero ad un maggior numero di persone. Per il momento si parla di una palestra ma non sono stati dati altri dettagli in merito. Ad oggi nel Quarnero e Gorski kotar 7.239 persone sono state vaccinate mentre a 4.547 cittadini sono state somministrate entrambi le dosi.
Nella Regione litoraneo-montana nelle passate 24 ore sono stati confermati solo 2 nuovi infetti a fronte di 77 test antiCovid eseguiti. Purtroppo due persone sono decedute. Attualmente i casi attivi di coronavirus sono 294. La maggior parte degli infetti risiede a Fiume e nel suo circondario. Tranquilla situazione nelle Case per anziani. Soltanto in un gerontocomio si registrano assistiti positivi al Covid. Al Centro clinico-ospedaliero di Fiume i malati Covid sono 36 di cui 3 necessitano del respiratore. Da aggiungere ancora che in tutte le scuole della Regione le lezioni si svolgono in presenza. Sono invece nove le classi in autoisolamento.

Facebook Commenti