Marina Parenzo. Morte misteriosa dovuta a cause naturali

Il corpo del 69.enne è stato ritrovato venerdì mattina

Una panoramica della città con in primo piano la riva e il marina. Foto Ivo Vidotto

È stata in parte fatta luce sulla morte misteriosa di un uomo di 69 anni nel marina di Parenzo, il cui corpo è stato trovato venerdì mattina. È stato stabilito che si tratta diMladen Belušić, noto da tutti col soprannome di Frenki, un parentino che ultimamente era di supporto all’equipaggio della Santa Maria preparando per gli ospiti a bordo cibo durante le gite. Il decesso è dovuto quasi sicuramente a cause naturali.Secondo alcune testimonianze raccolte al Marina parentino l’uomo soffriva di attacchi epilettici.In via confidenziale si è venuto a sapere che era padre di due figli adulti dei quali uno risiederebbe in Italia…

Facebook Commenti