Regione litoraneo-moneta: vaccinati 81 dializzati

Foto Roni Brmalj

La campagna vaccinale prosegue, non ai ritmi che venivano auspicati, ma procede. Siamo ancora nella fase in cui l’obiettivo è principalmente quello di tutelare dal rischio di contagio da Covid-19 le categorie più sensibili. In questo senso nel weekend a Fiume è stato somministrato il vaccino a 81 persone, pazienti che affrontano il loro percorso terapeutico sottoponendosi regolarmente alla dialisi. I pazienti dializzati provenienti da ogni angolo della Regione litoraneo-montana, ma anche da Segna, hanno potuto accedere alla prima dose del vaccino Pfizer. La seconda è prevista per l’11 aprile. La vaccinazione è stata organizzata all’Istituto di Nefrologia, dialisi e trapianti di rene del Centro clinico ospedaliero a Sušak, in collaborazione con l’Istituto regionale per la salute pubblica e la Casa della salute.

Facebook Commenti