Jadrolinija, aumento dei prezzi per i traghetti

0
Jadrolinija, aumento dei prezzi per i traghetti
Foto Goran Žiković

Da oggi, martedì 19 aprile, si spenderà di più per viaggiare via mare in Croazia. La decisione dell’Agenzia per il trasporto costiero di linea di aumentare i prezzi entra in vigore oggi. In media ogni viaggio costerà fra le 2 e le 8 kune in più. Un importo che potrebbe sembrare piccolo, se paragonato a tutti gli altri aumenti che ci circondano, ma che da un lato andrà a coprire i costi di chi offre il servizio e dall’altro graverà su chi fa uso molto spesso di questo tipo di trasporto.

Coinvolti nel rincaro ci sono tratte navali, traghettali e altre, con vari fruitori di questi servizi di trasporto che hanno deciso di accordarsi con l’Agenzia per far sì che i rincari siano omogenei e non creino troppi problemi. Per fare alcuni esempi citiamo il prezzo dei biglietti per i passeggeri, che da oggi sono aumentanti di 4 kune per il periodo fuori stagione e di 8 kune per quello di alta stagione. Allo stesso modo i biglietti ridotti, riservati ai bambini fra i 3 e i 12 anni di età, costeranno 2 kune in più fuori stagione e quattro kune in più in alta stagione.

Gli aumenti saranno leggermente superiori per i veicoli, il cui biglietto aumenterà di 8 kune durante il periodo di bassa stagione e di 16 kune durante l’alta stagione, con l’unica eccezione che riguarderà le vetture intestate a chi risiede sulle isole.

Il cambio più sostanziale riguarderà però i camion, o ad essere precisi i veicoli da trasporto con un peso specifico superiore alle 5 tonnellate. Da oggi loro avranno un nuovo tariffario, che prevede un costo in base al peso del mezzo, che sarà comunque mediamente superiore rispetto alle tariffe valide sino a ieri.

Se queste informazioni vi sembrano confuse sappiate che è perché fornitori diversi hanno prezzi diversi. L’unica costante sono gli aumenti. Ad ogni modo, quello che bisogna ricordare è che per viaggiare per mare in Croazia da oggi in poi si dovrà pagare un po’ di più, ad ogni viaggio, per ogni passeggero.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display