Fiume. Tre casi: anche due migranti

Gli epidemiologi di Fiume sottopongono a tampone i casi sospetti

Ci sono anche due migranti tra i tre nuovi contagiati nelle ultime 24 ore nella Regione litoraneo-montana. Come si legge nel comunicato dell’Istituto regionale per salute pubblica, i due immigrati erano in transito sul territorio croato, ma hanno accusato i sintomi del Covid e sono stati ricoverati al Centro clinico ospedaliero di Fiume.
Ma oggi, lunedì 7 settembre, arriva anche una splendida notizia: 9 pazienti sono guariti e quindi, il numero dei casi attivi a Fiume e dintorni è sceso a 118.
Dall’inizio dell’epidemia sono 250 le persone che hanno sconfitto la malattia, mentre due persone hanno perso la vita dopo aver contratto il coronavirus.

 

Facebook Commenti