Le mucillagini invadono le spiagge di Pola

Con l’arrivo del primo caldo di primavera si è ripresentato puntuale il fenomeno delle “mucillagini”, avvistato sulle spiagge di Pola. Per molti si tratta di inquinamento, per altri semplice sporcizia: in realtà si tratta molto più naturalmente di catene di polisaccaridi (zuccheri complessi) che si rigonfiano a contatto dell’acqua e che si riuniscono formando aggregati di forma e grandezza diverse. Si tratta di vere e proprie escrezioni da parte di microalghe presenti in ambiente marino, oppure possono formarsi per disgregazione delle stesse alghe.

Facebook Commenti