«Che brucino i graffiti»: Alen Liverić, il moderno San Vito (video)

Nell’ambito dei festeggiamenti di San Vito, patrono di Fiume, è stato realizzato anche uno spot musicale intitolato “Nek plamte grafiti” (“Che brucino i graffiti”). Il protagonista principale è l’attore fiumano Alen Liverić il quale, travestito da un moderno San Vito, raccoglie attorno a sé tutti coloro che sono diversi: gli emarginati e i creativi, i cantanti, gli artisti e i… pazzi.
La canzone fa parte di un musical per il quale il libretto è stato scritto da Marina Čabrajec, mentre alcuni parti musicali sono state composte da Aleksandar Valenčić. A tutto ciò, una decina di anni fa, si è aggregato con la sua visione artistica Vojo Radoičić, le cui opere sono parte integrante dello spot. In alcune scene si sentono anche le voci registrate di Rade Šerbedžije, Alen Liverić, Vanessa Mišić e Boris Štok.

Facebook Commenti