Ufficiale: dal 15 giugno si viaggia gratis sul ponte di Veglia (krk)

I caselli del ponte di Veglia: l’abolizione del pedaggio è realtà. Foto: Željko Jerneić

Ora è ufficiale: il pedaggio per il ponte di Veglia verrà abolito dal prossimo 15 giugno. Esattamente come aveva preannunciato il ministro Oleg Butković nel corso della sua visita a Fiume a inizio settimana, oggi, giochi 21 maggio, il governo ha ratificato il provvedimento (e dato il via libera anche alla fusione delle società Autostrade croate e Autostrada Fiume-Zagabria). Si chiude dunque così un querelle che si trascinava ormai da 20 anni. Infatti, già nel 2001 il sindaco di Veglia Darijo Vasilić, all’epoca deputato al Sabor, aveva chiesto, e ottenuto, l’abolizione per i residenti sull’isola. Negli ultimi anni poi, sono nate diverse iniziative chiedendo la completa revoca dell’imposta, dato che si tratta dell’unico ponte in Croazia soggetto a pagamento, malgrado i costi di costruzione siano stati ammortizzati nel 1990. Negli ultimi anni si sono susseguite petizioni, sit-in di protesta e denunce presso la Corte costituzionale e l’Alta Corte amministrativa, in questa lunga battaglia ora finalmente conclusasi con la tanto attesa fumata bianca.

Facebook Commenti