Record in Croazia: 3082 nuovi casi su oltre 10mila tamponi

Nonostante la task force nazionale affermi che il contagio da Covid in Croazia stia registrando un periodo di stagnazione, oggi, giovedì 12 novembre, per la prima volta dall’inizio della pandemia si è superata quota 3mila. Sono 3082 per la precisione le persone che nelle ultime 24 ore sono risultate positive al coronavirus. A queste bisogna aggiungere anche 32 decessi. Il numero dei nuovi contagiati è superiore di 485 unità rispetto a ieri, mentre le morti sono 4 in più. Cresce anche il numero delle ospedalizzazioni, con 1598 pazienti ricoverati (+53 su ieri), ma fortunatamente le terapie intensive non sono aumentate: sono 178, come ieri, i pazienti attaccati al respiratore. Oltre al record di nuovi casi, oggi si registra anche il maggior numero di tamponi eseguiti dall’inizio della pandemia: gli epidemiologi croati hanno eseguito 10.156 test, di cui oltre il 30% è risultato positivo.  In isolamento domiciliare si trovano 35.690 persone.

Facebook Commenti