Meteo. Tanto sole fino al weekend

Uno splendido tramonto che questo primo mese dell'anno ci regala quasi ogni sera a Fiume. Foto Nel Pavletic/PIXSELL

L’atmosfera si è un po’ svegliata dalla lunga fase di stasi che ha caratterizzato la prima metà di gennaio. La fredda perturbazione transitata nel weekend ha portato deboli piogge e qualche timido fiocco bianco sulle montagne del Gorski kotar, ma soprattutto il clima ha assunto connotati leggermente più consoni al periodo. E proprio nel momento in cui si pensava che l’inverno potesse finalmente decollare, ecco che a smorzarlo ci pensa l’ennesimo campo di alta pressione pronto a riportare una nuova e prolungata fase di stabilità atmosferica. A partire dalla giornata di martedì 21 gennaio, un robusto anticiclone tornerà ad abbracciare la nostra Regione, che vedrà il sole nuovamente protagonista, disturbato solamente dal rapido passaggio di qualche innocua nuvola. La bora, che lunedì ha causato qualche disagio nei collegamenti marittimi tra la terraferma e le isole quarnerine (i catamarani veloci che collegano Fiume alle isole di Cherso, Lussino, Arbe e Pago sono rimasti fermi agli ormeggi), martedì inizierà gradualmente ad attenuarsi, mentre il ritorno della stabilità atmosferica e il conseguente maggior soleggiamento, contribuirà inoltre a far salire le temperature, anche se tuttavia le massime difficilmente supereranno i 10 gradi.

Facebook Commenti