Logar oggi a Zagabria per proseguire il dialogo

Anže Logar. Foto gov.si

Il ministro degli Affari esteri della Repubblica di Slovenia, Anže Logar, farà visita oggi a Zagabria e alle zone terremotate dell’area di Petrinja. Si tratterà della prima visita in Croazia del ministro da quando nell’aprile scorso è stato formato il governo di Janez Janša. Il tema principale dell’incontro sarà quello relativo alla decisione della Croazia di attivare la Zona Economica Esclusiva nel Mare Adriatico, come spiegato dal ministro stesso in conferenza stampa. L’incontro rappresenterà praticamente il prosieguo delle trattative avviate circa un mese fa a Trieste, quando al vertice trilaterale parteciparono i ministri degli Esteri di Italia, Croazia e Slovenia.
“Gli sviluppi sono promettenti e infondono ottimismo”, ha affermato Logar davanti ai parlamentari sloveni, spiegando però anche come prima di raggiungere degli accordi definitivi ci dovranno essere ancora tutta una serie di scambi d’opinione.
Al termine dell’incontro su questo tema Logar sarà accompagnato dal suo omologo croato, Gordan Grlić Radman, nella zone terremotate della Regione di Sisak e della Moslavina.

Facebook Commenti