L’Ambasciatore Sacco in tour a Fiume (foto)

0
L’Ambasciatore Sacco in tour a Fiume (foto)
Foto Ivor Hreljanović

L’Ambasciatore d’Italia a Zagabria, Pierfrancesco Sacco, accompagnato dalla consorte Laura Fernandez Serch e dal Console generale d’Italia a Fiume, Davide Bradanini, ha effettuato un tour a Fiume, partendo dal cimitero di Cosala visitandolo avvalendosi della guida della storica dell’arte Daina Glavočić, che ha illustrato le peculiarità legate alla storia del campo santo e dei suoi monumenti.
Nel prosieguo della giornata l’Ambasciatore Sacco ha incontrato il sindaco Marko Filipović. Durante l’incontro il primo cittadino del capoluogo quarnerino ha dichiarato che esiste una proficua collaborazione tra Croazia e Italia in molteplici campi e ha voluto sottolineare che questa verrà sicuramente rafforzata dal 1° gennaio, in seguito all’adozione dell’euro e all’adesione allo Spazio Schengen.
La delegazione ha poi fatto tappa nella sede della Regione litoraneo-montana, dove ad attenderla c’era il presidente Zlatko Komadina. Dopo i saluti, Komadina ha espresso il suo cordoglio per la tragedia che ha colpito l’isola d’Ischia. Durante l’incontro sono stati affrontato molteplici argomenti, ad iniziare della collaborazione bilaterale tra i due Stati.

Il servizio completo sulla Voce in edicola martedì 29 novembre, o in formato digitale. Clicca qui e abbonati.

L’Ambasciatore Pierfrancesco Sacco, l’Ambasciatrice Laura Fernandez Serch, la storica dell’arte Daina Glavočić, l’assistente del Console generale Ileana Jančić e il Console generale Davide Bradanini
L’Ambasciatore Sacco si rivolge alla consorte all’interno del Sacrario/Ossario della Chiesa di San Romualdo e Ognissanti a Cosala
Don Luka Pranjić porge il benvenuto all’Ambasciatore Pierfrancesco Sacco
L’Ambasciatore Pierfrancesco Sacco davanti al cimitero ebraico di Cosala

La sosta davanti alla tomba del podestà Giovanni Ciotta
Il mausoleo dei Granatieri di Sardegna
La delegazione davanti alle tombe dei garibaldini

Ileana Jančić, collaboratrice del Console generale d’Italia a Fiume, il presidente della Regione litoraneo-montana, Zlatko Komadina, l’Ambasciatore Pierfrancesco Sacco e il Console generale Davide Bradanini
Il sindaco di Fiume Marko Filipović e l’Ambasciatore Pierfrancesco Sacco

Tutti i diritti riservati. La riproduzione, anche parziale, è possibile soltanto dietro autorizzazione dell’editore.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display