Istria. Misure prorogate almeno fino al 17 maggio

Un peschereccio davanti a Capo Promontore

Il Comando regionale della Protezione civile ha deciso di estendere almeno fino al 17 maggio alcuni dei divieti già in vigore. Dunque, anche nella prossima settimana saranno vietati tutti gli allenamenti al chiuso eccezione fatta per i club sportivi di I e II divisione nella categoria seniores e nella prima divisione juniores a livello nazionale in sport di gruppo. Esclusi dalla misura anche i club sportivi che in categorie individuali si confrontano in gare seniores di squadra a livello nazionale, nonché sportivi che si preparano a campionati e gare europei e mondiali (su proposta del Comitato olimpico croato, Comitato parolimpico croato e dell’Associazione sportiva nazionale dei non udenti con placet del Ministero del Turismo e dello sport). Sospesa pure l’attività di laboratori per l’infanzia e di danza e sale gioco per l’infanzia.
Le scuola di lingue straniere, Università popolari aperte e Scuole guida potranno effettuare solo lezioni online e infine, sospesa la pratica professionale per gli studenti delle medie superiori e universitari nelle istituzioni prescolari, scolari, sanitarie e assistenziali.

Facebook Commenti