Fiume: una persona contagiata. Era a un matrimonio

Turisti alla stazione di Fiume: direzione isole quarnerine

I matrimoni sono i più importanti focolai di coronavirus in Croazia. Lo stanno dicendo da giorni i membri della task force che invitano i futuri sposi a diminuire il numero degli invitati. Ma invano. Lo dimostra anche il nuovo caso registrato oggi, venerdì 31 luglio, a Fiume. La persona in questione si è infettata a un matrimonio svoltosi un paio di settimane fa in un famoso locale del capoluogo quarnerino, dove anche altri partecipanti, tra cui lo sposo, hanno contratto il Covid.

Nella Regione litoraneo-montana nelle ultime 24 ore ci sono state anche due guarigioni e così il numero dei casi attivi è ora sceso a 14 casi attivi, di cui due ricoverati in ospedale. Dall’inizio della pandemia, 137 pazienti hanno sconfitto la malattia

Facebook Commenti