Fiume. In salita ospedalizzazioni e terapie intensive

Uno dei reparti Covid del Cco di Fiume. Foto Roni Brmalj

Ancora 73 casi di coronavirus nella Regione litoraneo-montana. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1138 tamponi e, quindi, il tasso di positività è del 6,41%. Crescono le terapie intensive e i ricoveri nel Centro clinico ospedaliero (Cco) di Fiume, dove oggi, giovedì 16 settembre, si trovano 32 persone (+2 su ieri), mentre 5 pazienti sono attaccati al respiratore (+1 rispetto al giorno precedente). A questi numeri va aggiunto il decesso di un paziente Covid.
La task force regionale informa che 41 nuovi casi si riferiscono alla popolazione lavorativa, 28 a quella scolastica, mentre 4 sono gli over 65. Inoltre, si precisa che dall’inizio della quarta ondata il 1.mo luglio, finora sono state registrate 1645 persone contagiate, di cui 174 erano state vaccinate, ossia il 10,58%.

Facebook Commenti