Dopo la scossa nascono due bebè

Un'infermiera alle prese con un neonato in un incubatrice. Foto Marko Prpic/PIXSELL

Una notizia che in questi tempi cupi fa tornare il sorriso almeno per un istante. Subito dopo il terremoto, che ha danneggiato parecchio l’Ospedale di ginecologia e ostetricia (Petrova), sono venuti alla luce due neonati. Quattro donne incinte avevano già le doglie quando si è scatenato il finimondo. Ma il personale sanitario non si è perso d’animo e hanno trasferito le donne nelle automobili riscaldate e parcheggiate davanti alla struttura. Non appena la situazione i è un po’ calmata, il personale è riuscito ad organizzare una sala parto in una parte dell’Ospedale che ha resistito meglio: ed è qui che sono venuti alla luce due splendidi bambini. Le altre due donne che si trovavano in sala parto, sono ancora in attesa di partorire.

Facebook Commenti