Croazia, riforma scolastica. Dal 2024 elementare di 9 anni

0
Croazia, riforma scolastica. Dal 2024 elementare di 9 anni

La Croazia è uno dei pochi Paesi dell’Unione europea in cui la scuola elementare dura otto anni. Ebbene tra breve non dovrebbe essere più così. Infatti nel 2024 la scuola elementare di nove anni potrebbe diventare realtà. Si tratta di un argomento affrontato già una decina di anni fa ed ora tornato nuovamente alla ribalta. Come riporta il quotidiano Jutarnji list, la Croazia vuole seguire le tendenze europee per quanto riguarda il programma obbligatorio di preparazione dei bimbi alla scuola, chiamato anche Piccola scuola che avviene presso le istituzioni prescolari.

Come confermato allo Jutarnji list dal Ministero della Scienza e dell’Istruzione, si prevede di aumentare le ore obbligatorie del programma prescolare portandole dalle attuali 150-250 a circa 500-700 durante l’anno pedagogico che precederebbe l’iscrizione del bambino alla prima classe della scuola elementare.

I bambini in età prescolare avrebbero così l’obbligo di frequentare i giardini d’infanzia cinque giorni alla settimana da settembre a giugno al posto delle attuali tre ore giornaliere per un periodo di 4 mesi (coloro che non frequentano il regolare programma dell’asilo).

 

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display