Covid anche nella Casa della salute di Parenzo

Autoambulanze davanti alla Casa della salute di Parenzo

Anche nella filiale parentina della Casa della salute ci sono alcuni dipendenti in isolamento a causa del coronavirus. Abbiamo perciò contattato la direttrice dell’istituzione, dott.ssa Radmila Korlević per capire qual è la situazione e come stanno funzionando gli ambulatori.
“Attualmente abbiamo 7 operatori sanitari in isolamento, tra cui alcuni contagiati e altri contatti di persone infette – così la dott. Korlević –. La settimana scorsa, tra medici e infermieri, erano in nove. Siamo comunque in attesa dei risultati dei test. Abbiamo costantemente qualcuno in isolamento: mentre alcuni escono, altri vi entrano. Come nelle altre aziende, anche da noi succedono queste cose. Noi medici siamo ancora più soggetti a rischi, essendo a contatto con i pazienti. Per il momento riusciamo a funzionare abbastanza bene, avendo organizzato il lavoro in modo che, venendo a mancare i servizi di un ambulatorio, le sue prestazioni vengono assunte da quello vicino”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola martedì 10 novembre o in formato digitale. Clicca qui e abbonati.

Facebook Commenti