Covid. All’Ospedale di Fiume 30 ricoverati e 3 in terapia intensiva

Un epidemiologo davanti all'Ospedale di Fiume. Foto Roni Brmalj

Crescono i ricoveri e il numero dei pazienti che hanno bisogno di essere attaccati al respiratore. Così, al Centro clinico ospedaliero di Fiume sono 30 i pazienti che necessitano di cure, di cui 3 hanno bisogno dell’aerazione artificiale per poter respirare.
Intanto, oggi 31 ottobre nella Regione litoraneo-montana si registrano 121 nuovi casi di coronavirus, in leggera discesa rispetto ai giorni precedenti. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 795 tamponi e, quindi, il 15,2% dei test eseguiti è risultato positivo, quasi il 7% in meno rispetto al giorno precedente. Nel frattempo sono 51 le persone guarite e, di conseguenza, nel Quarnero e nel Gorski kotar il numero dei casi attivi è di 1051.

Facebook Commenti