Caso AstraZeneca: giovedì il verdetto dell’Ema

L’Agenzia europea per i medicinali (Ema), che ha in corso una review accelerata sugli effetti collaterali registrati dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca, giovedì 18 marzo terrà una riunione straordinaria per valutare le segnalazioni ed esprimere una nuova raccomandazione sull’utilizzo del siero anglo-svedese.
“Sfortunatamente, le persone muoiono di trombosi ogni giorno, la chiave è se questo abbia qualche legame con il vaccino”, ha chiarito Soumya Swaminathan, scienziato capo dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), nel briefing quotidiano da Ginevra, precisando che al momento “non abbiamo riscontrato che ci sia una relazione tra il vaccino e i casi di trombosi rilevati”.

Facebook Commenti