Addio a Milka Babović

Milka Babović. Foto: Pixsell

All’età di 93 anni ci ha lasciato la leggendaria telecronista Milka Babović, nota per le sue  dirette e commenti delle gare di atletica leggera e pattinaggio su ghiaccio. Commenti cult che andavano oltre lo sport, arrivando fino alla moda quando si trattava di descrivere i vestitini delle pattinatrici. Qualcuno dice oggi che Milka riusciva a dar colore alla TV in bianco e  nero. Un autentico personaggio che ha fatto la storia del giornalismo sportivo dell’area. Ex atleta, ha resistito a molti pericoli e malattie, ma il coronavirus è stato fatale anche per lei.
Milka era nata il 27 ottobre 1928 a Skopje. Ha studiato durante il turbinio della guerra a Sarajevo e Ruma, si è laureata a Belgrado. Ha vissuto a Zagabria dal 1948. Ha studiato chimica presso la Facoltà di Tecnologia di Zagabria.  Si è diplomata alla Scuola Pedagogica Superiore di Zagabria (1963) con una laurea in sport ed educazione fisica. Oltre al croato e tedesco parlava inglese, francese e russo.

Facebook Commenti