Abbazia. In centinaia brindano con il sindaco Dujmić

Brindisi di Capodanno con Ivo Dujmić, per festeggiare un'annata fantastica sotto il profilo turistico. Foto Željko Jerneić

Una bellissima giornata di sole dal tepore quasi primaverile, ha fatto da cornice al tradizionale brindisi di mezzogiorno con il sindaco di Abbazia, Ivo Dujmić. Tantissime le persone e gli ospiti provenienti da varie parti del mondo che hanno partecipato all’evento che ha avuto luogo sulla terrazza dell’hotel Kvarner. A tutti i presenti è stato rivolto un messaggio augurale, letto in ben dieci lingue dal sindaco, dalla direttrice dell’Ente per il turismo locale, Suzi Petričić, dalla cittadina onoraria Liu Pilato Liying, nonché dalle guide turistiche del territorio. “Gentili signore e signori, cari ospiti. Siamo appena entrati nel 2020. Ho l’onore di augurarvi, personalmente e a nome della Città di Abbazia, che anche quest’anno sia per voi felice, allegro e fruttuoso. Grazie per aver scelto la nostra città come meta per il veglione di fine anno. Spero che le vostre aspettative siano state all’altezza”, ha detto il sindaco poco prima del brindisi al quale hanno partecipato centinaia di persone. Dopo aver brindato con lo spumante offerto dalla Città, a tutti gli ospiti è stato regalato il calice con sopra incisa la silhouette della scultura di bronzo Ragazza con gabbiano e la scritta Opatija 2020. L’evento è stato allietato dall’Orchestra di fiati di Laurana.

Facebook Commenti