Abbazia. Carnevale sottotono

Niente "Balinjerada" quest'anno. Foto Zeljko Jerneić

Carnevale sottotono con pochi eventi quest’anno ad Abbazia. Una volta rimossi gli addobbi natalizi, il 16 gennaio si svolgeranno alcuni eventi che ricorderanno il Carnevale degli anni passati. “Purtroppo, come per l’Avvento abbaziano, così il Carnevale sarà povero di appuntamenti – fa sapere Željka Stašić dell’Ente per il turismo di Abbazia –. La cerimonia della consegna delle chiavi ci sarà, ma in un formato ridotto, e Messer Carnevale sarà appeso al palo del Mercato cittadino. Il suo nome rimane ancora segreto. Sicuramente avrà a che fare con la situazione che stiamo vivendo. Sono state annullate le altre manifestazioni che hanno fatto conoscere Abbazia come destinazione carnevalesca turistica: il Festival mascherato delle klape, la sfilata dei bambini e, con grande rammarico, pure la 38.esima edizione della Balinjerada, l’originale corsa con i carretti con i cuscinetti a sfera. In ricordo di questo tradizionale evento, all’inizio di febbraio sarà inaugurata una scultura dell’artista Tatjana Kostanjević, dedicata alla Balinjerada. La scultura rappresenta un ragazzo in ‘sella’ a un carretto e sarà posizionata nel centro di Abbazia, in un giardino circondato da composizioni floreali”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola martedì 12 dicembre o in formato digitale. Clicca qui e abbonati.

 

Facebook Commenti