5 agosto. Milanović a Knin: «Mai più guerre in questi territori»

Il Presidente Zoran Milanović e i vertici dell?Esrecito croato sulla Fortezza di Knin. Foto: Dusko Jaramaz/PIXSELL

Il Presidente della Repubblica e capo supremo delle Forze armate croate, Zoran Milanović, ha partecipato questa sera, mercoledì 4 agosto, alle celebrazioni della Giornata della vittoria del ringraziamento patriottico a Knin. Nell’occasione ha consegnato alcune onorificenze  ai generali croati, “dimostrando in questo modo la validità del nostro cammino, senza voler offendere chiunque”. “Siamo qui a Knin – ha ribadito il Capo dello Stato – per le celebrare le nostre vittorie e non per prenderci gioco delle sconfitte altrui”. Milanović ha concluso esprimendo la speranza che “mai nessun altro Presidente della Repubblica dovrà consegnare le onorificenze ai generali, perché ciò significherà che mai un’altra guerra sarà combattuta in questi territori”.
Domani, 5 agosto, sarà la volta della visita del premier Andrej Plenković e dei membri del suo governo, nella cui delegazione però non ci sarà alcun rappresentante della minoranza serba. Ricorderemo che un anno fa a Knin, assieme al primo ministro, c’era anche il vicepremier Boris Milošević.

Facebook Commenti