Zara. Basket: Pino Giergia condannato a due anni di carcere

Giuseppe Giergia in una foto scattata pochi anni fa
Giuseppe Pino Giergia (84), leggenda del basket zaratino e nazionale, è stato condannato in primo grado a due anni di carcere per aver danneggiato il bilancio dello Stato di 6 milioni di kune (800mila euro) in veste di direttore della società di basket Zadar. Giergia è stato riconosciuto colpevole di aver “autorizzato il pagamento di fatture che non rappresentano un documento contabile attendibile”, nonché nei libri contabili della società “sono stati dimostrati importi errati dell’imponibile fiscale per il computo dell’imposta sul valore aggiunto”, si legge nell’argomentazione della sentenza.

Facebook Commenti