Ufficiale: Smolčić all’Eintracht Francoforte

0
Ufficiale: Smolčić all’Eintracht Francoforte
Il momento dell’espulsione di Hrvoje Smolčić nella finale di Coppa. Foto: Roni Brmalj

In attesa della nomina del nuovo allenatore, dal Rijeka arrivano le prime novità di mercato. Da oggi, martedì 31 maggio, Hrvoje Smolčić è anche ufficialmente un nuovo giocatore dell’Eintracht Francoforte, squadra che ha vinto di recente l’Europa League. La conferma è arrivata da parte delle due società, che aspettavano soltanto la fine della stagione per ufficializzare il trasferimento, definito già la scorsa sessione del mercato invernale. Secondo fonti ben informate, al club del presidente Damir Mišković dovrebbero andare circa 2,5 milioni di euro più un bonus in occasione del prossimo trasferimento. Negli ultimi mesi il 21.enne difensore era praticamente in prestito a Rujevica, seppur in possesso di un documento valido. Con l’Eintracht l’ormai ex capitano del Rijeka ha firmato un contratto dalla durata di cinque anni. Hrvoje era arrivato a Fiume nel 2013 da Gospić, compiendo i primi passi nelle giovanili. Per la squadra seniores ha disputato 85 partite, condite da due gol: uno in campionato contro lo Šibenik e uno in Coppa Croazia ai danni dei Buie.

“Fiume e il Rijeka sono la mia seconda casa. Qui ho trascorso nove anni indimenticabili. Ci sono stati ovviamente degli alti e dei bassi, ma alla fine posso ritenermi orgoglioso per quanto fatto. Purtroppo la mia ultima partita con questa maglia non è andata come sognavo. Volevo lasciare il Rijeka alzando al cielo il trofeo di Coppa Croazia, ma a Spalato non è stato né il mio giorno fortunato né quello della squadra. Ancora una volta chiedo scusa a tutti per la mia ingenuità, che ci è costata forse la sconfitta. Per il Rijeka ho dato sempre il massimo e sono felicissimo di aver potuto far parte di questo meraviglioso gruppo. Il momento che ricordo con maggiore soddisfazione è la vittoria in semifinale di Coppa con l’Osijek, vinta per 3-2 dopo essere stati sotto per 2-0. Altresì non potrò mai dimenticare i successi al Poljud, che sono sempre qualcosa di particolare per un giocatore e un tifoso fiumano”., ha detto Smolčić.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display