Rožman gongola: «Che energia i miei ragazzi»

Il tecnico del Rijeka molto soddisfatto per l'accesso alle semifinale di Coppa Croazia

Antonio Čolak festeggia con il pubblico il gol decisivo. Foto Željko Jerneić

Simon Rožman si è complimentato con tutti i giocatori che “hanno dato il massimo, soprattutto prendendo in considerazione le numerose assenze. Il gol all’inizio ci ha spianato la strada, poi abbiamo concesso pochissimo alla Dinamo”. Il tecnico sloveno ha sottolineato l’energia mostrata dalla squadra in campo. “Siamo riusciti a dimenticare il Ko di sabato scorso in casa della Lokomotiva”. Poi ha ammesso che “certe volte bisogna cambiare la propria strategia di gioco, essere bravi ad adattarsi al rivale. Oggi è andata bene, anzi benissimo”. “La bora? Come per loro, anche per noi è stato difficile. Quindi, complimenti ai miei ragazzi che sono stati bravissimi”.
In precedenza ha parlato Nenad Bjelica che si è complimentato con il Rijeka per l’accesso alle semifinali. “I padroni di casa si sono adattati meglio alle condizioni climatiche, in cui la differenza di qualità non è venuta a galla. I fiumani hanno sfruttato al meglio il fattore meteo. Bravi loro.

Facebook Commenti