Rijeka. Spettacolo a Cantrida?

Sul profilo Facebook della curva ultrà del Rijeka, l’Armada, è apparso stamane un annuncio con la foto dell’ultima partita amichevole giocata un anno fa a Cantrida e la scritta: ci vediamo presto.
L’anno scorso la tifoseria del Rijeka ha organizzato un’amichevole contro il Maribor nella suggestiva location del vecchio stadio di Cantrida, ritenuto da quasi tutti i tifosi del Rijeka l’unico posto dove la squadra è di casa. In città da giorni si vocifera di una nuova amichevole sul prato del vecchio stadio e ieri abbiamo avuto una prima conferma che qualcosa sta bollendo in pentola. Secondo alcune fonti vicine alla tifoseria, la squadra che dovrà vedersela con il Rijeka sarà lo Zrinjski di Mostar, opzione di riserva attivata dopo che le trattative con il Sarajevo non sono andate in porto.
Questa notizia appare in un momento di alta tensione tra gli ultrà e la società per tutta una serie di fattori che vanno anche al di fuori dei confini del gioco del calcio. La curva ha deciso di boicottare le partite in casa sospendendo il tifo, mentre in trasferta i cori spesso vengono rivolti contro i vertici societari. Sarà interessante vedere come le due parti si atteggeranno nei confronti di questa iniziativa.

Facebook Commenti