Rijeka. Ok il primo test post-Covid: 4-1 all’Inter (guarda la sintesi)

Antonio Mirko Čolak, autore di una doppietta

Più che una classica amichevole è stata una partita d’allenamento, ovviamente senza la presenza del pubblico, ma anche dei rappresentanti dei mass media, con un particolare protocollo e per quanto riguarda le misure anti-contagio. Tutto ciò non ha però impedito al Rijeka di travolgere nel test di ieri sera a Rujevica l’Inter Zaprešić con il punteggio di 4-1. Se Simon Rožman voleva delle risposte per quanto riguarda lo stato di forma della sua squadra le ha sicuramente avute.
I fiumani sono passati in vantaggio al 13’ con Yateke per poi raddoppiare al 32’ grazie a Lončar. Nella ripresa è salito in cattedra Čolak, autore di una doppietta al 47’ e al 69’ (su calcio di rigore). Per l’Inter a segno Tsonev al 54’, anche lui dal dischetto.
Domenica, sempre a Rujevica, ma con inizio alle ore 19, il Rijeka affronterà l’Istra 1961.

Facebook Commenti