Rijeka. Obregon, Drmić e Caktaš: tridente da sogno

Mijo Caktaš

Il Rijeka ancora non pago da questo mercato finora al di sopra di ogni previsione, starebbe per mettere a segno un trasferimento sorprendente che neanche i maggiori esperti di mercato ipotizzavano. Insomma, la società fiumana è a un passo dall’ingaggio di Mijo Caktaš (29), in rotta con l’Hajduk . La punta spalatina sembrava destinata all’Osijek, ma una volta capito che il passaggio in Slavonia si era complicato, il Rijeka si è fatto sotto e per come stanno le cose ora sembra proprio che l’ex capitano dell’Hajduk finirà a Rujevica. Se dovesse accadere l’allenatore Goran Tomić sarebbe costretto a rivedere lo schoeramento tattico della squadra, che potrebbe schietarsi col 4-3-3 o col 4-3-1-2, con Obregon libero a muoversi dietro a Drmić e Caktaš. Ma Tomić vuole sistemare soprattutto difesa e centrocampo. Vedremo se la società sarà efficace sul mercato come col reparto avanzato….

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.