Tra Rijeka e Dinamo sta nascendo l’affare del secolo

Daniel Štefulj con la maglia della nazionale under 21 croata. Foto Roni Brmalj

Dinamo e Rijeka sono vicini a un accordo di mercato che avrebbe del clamoroso se dovesse andare in porto. L’affare riguarda lo scambio di giocatori. Da Fiume verso Zagabria dovrebbero prendere l’autostrada il laterale Danijel Štefulj e il portiere Ivan Nevistić. Firmeranno probabilmente per la Dinamo entro la fine della finestra di mercato di gennaio. Resta da vedere se rimarranno a Fiume in prestito o il loro passaggio sarà immediato. Oltre a tre calciatori che da, Zagabria prenderanno la via di Fiume, il club di Rujevica potrà incassare fino a cinque milioni di risarcimento. Tuttavia, non c’è ancora alcun accordo, quindi sono possibili eventuali sviluppi e accordi. Il nodo è rappresentato dalla contropartita in giocatori a favore del Rijeka. Neven Đurasek sembra l’unico elemento sicuro. I prestiti di Menalo e Kulenović potrebbero diventare cessioni definitive. Manca ancora un giocatore di fascia per tappare la falla lasciata dalla partenza di Štefulj. Vada come vada tra i due club si sta architettando l’affare del secolo.

Facebook Commenti