Il Rijeka saluta l’Europa nel migliore dei modi: 2-1 all’Az Alkmaar

La gioia dei giocatori del Rijeka al termine del match. Foto Roni Brmalj

Missione compiuta e peccato che sia finita. Dopo il pareggio di San Sebastian, il Rijeka si toglie la soddisfazione di superare a Rujevica l’AZ Alkmaar nella sesta e ultima giornata del girone F di Europa League. Finisce 2-1 con i gol di Menalo e di Tomečak in pieno recupero. Il Ko costa agli olandesi l’eliminazione, nei sedicesimi ci vanno il Napoli e
la Real Sociedad, che allo stadio Maradona pareggiano per 1-1.

Rijeka- Az Alkmaar 2-1
MARCATORI: 1-0 Menalo al 51′, 1-1 Wijndal al 57′, 2-1 Tomečak al 92′. 
RIJEKA
: Nevistić – Capan (dal 70′ Pavičić), Galović, Smolčić – Tomečak, Halilović, Lončar, Štefulj – Andrijašević – Murić (dal 70′ Kulenović), Menalo. All.: Simon Rožman.
AZ ALKMAAR: Bizot – Sugawara, Hatzidakos, Martins Indi (dal 18′ Letschert), Wijndal – Midtsjo, Gudmundsson, Koopmeiners – Stengs, Boadu (dall’87’ Druijf), Karlsson. All.: Pascal Jansen.
ARBITRO: Karasev (Russia).
NOTE: stadio Rujevica; spalti vuoti. Espulso: Karlsson all’80’. Ammoniti: Menalo, Capan, Wijndal, Midtsjo, Lončar, Stengs

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

Foto Roni Brmalj
Foto Goran Žiković
Foto Goran Žiković
Foto Goran Žiković
Foto Goran Žiković

Facebook Commenti