L’Italia ribalta la Bosnia (2-1)

L’Italia di Roberto Mancini batte per 2-1 la Bosnia ed Erzegovina, nella gara valida alla qualificazione a Euro 2020. Il romanista Dzeko al 32′ ha firmato il gol del vantaggio della nazionale guidata da Prosinecki. A inizio ripresa il pareggio di Insigne con uno splendido gol. Poi all’87’ è Verratti a segnare la rete della vittoria per gli azzurri

Facebook Commenti