Levitt, dal Manchester Utd all’Istra 1961

Ultimo giorno di mercato con il botto per i polesi, che si assicurano il 21.enne centrocampista gallese

Dylan Levitt insieme al suo procuratore Josip Omrčen Čeko

L’ultimo giorno di calciomercato all’Istra 1961 regala il botto. Ieri infatti è arrivato in prestio alla squadra polese un calciatore del Manchester United. Non si tratta, ovviamente, di un calciatore della prima squadra dellOld trafford, ma del 21.enne Dylan Levitt, nelle file della squadra di Manchester dal 2017 che ha giocato per le squadre giovanili del rinomato club con una breve parentesi nel Charlton. A dare peso alla sua carriera le presenze con la nazionale del suo Paese, il Galles. Levitt ha al suo attivo 3 presenze con l’Under 17, 14 con l’Under 19, una con l’Under 21 e cinque con la nazionale maggiore, nella quale ha debuttato il 3 settembre dell’anno scorso in una gara di Nation League.

 

 

Nato il 17 novembre del 2000 a Bodelwyddan è alto 1,81 m e può ricoprire diversi ruoli a centrocampo, il reparto dove l’Istra 1961 aveva maggiore necessità, anche se predilige quello di centrale.

 

Dylan Devitt rimarrà all’Istra 1961 in prestito fino alla fine della stagione in corso e dovrebbe essere a disposizione già nella partita di sabato prossimo contro il Varaždin al Drosina. Ha disputato l’ultima partita 10 giorni fa nella Premier league dell’Under 23.

Facebook Commenti